La ricetta della pizza ortolana fatta in casa

Una pizza adatta ai vegetariani e non solo: provatela con la ricetta facile, per una cena sfiziosa

La ricetta della pizza ortolana fatta in casa La ricetta della pizza ortolana fatta in casa permette di ottenere una preparazione sfiziosa ma allo stesso tempo sana, indicata per gli amanti delle verdure e per chi non mangia carne o pesce.

Per ottenere una pizza ortolana bianca non dovrete fare altro che eliminare dalla ricetta sottostante il pomodoro, fresco o sottoforma di pelati. Un ingrediente che non può mancare è, però, la mozzarella, filante e gustosa, che completa alla grande questo disco di pasta lievitata.

Veniamo agli ingredienti della pizza ortalana: mai come in questo caso potrete sbizarrirvi. Optate per zucchine, melanzane, peperoni, ma anche carciofi, fiori di zucca e tutto quello che la stagione offre.


Ingredienti

1 base per pizza
200 gr di pomodori pelati
1 zucchina
2 carote
1 cipolla
sale e pepe
1 mozzarella
olio extravergine di oliva qb
qualche foglia di basilico

Preparazione

Lavate bene la zucchina, eliminatene le estremità e tagliatela a fette. Lavate anche le carote e tagliatele a pezzi lunghi circa 5 cm e successivamente a fette, se troppo spesse. Affettate anche la cipolla, ma sottilmente.

Fate grigliare le verdure (ad eccezione delle cipolle) su una piastra rovente ma senza eccedere troppo con la cottura.

Stendete adesso la base per la pizza in una teglia e farcitela con i pelati, privati del loro liquido di cottura e tagliati a pezzi, e con la cipolla.

Fatela cuocere a 200 °C per circa 10 minuti, quindi tiratela fuori dal forno, unite le verdure, la mozzarella a dadini, del sale, del pepe e dell'olio di oliva e completate ponendo in forno ancora 10 minuti.

Sfornate la pizza, quindi decorate con le foglie di basilico e servite.

  • shares
  • Mail