Pasta allo scarpariello, la ricetta tradizionale napoletana

Pasta allo scarpariello

La ricetta della pasta allo scarpariello è un piatto delizioso della tradizione napoletana, un modo veloce e semplice per rivisitare la pasta al pomodoro. La pasta allo scarpariello si fa con i pomodori freschi e poi si manteca tutto con il parmigiano e la pasta in modo da creare una salsina deliziosa e filante.

Ingredienti


    400 gr di spaghetti
    500 gr di pomodorini datterini
    Sale
    Olio extravergine di oliva
    Basilico
    1 spicchio di aglio
    2 cucchiai di parmigiano
    2 cucchiai di pecorino

Preparazione


Lavate i pomodorini, tagliateli a metà e metteteli da parte. In un tegame mettete il basilico tritato, l’olio, l’aglio intero e il sale, soffriggete per qualche minuto e poi unite i pomodorini e mezzo bicchiere di acqua e cuocete a fuoco vivace per circa 20 minuti. Man mano schiacciate i pomodorini con la forchetta in modo da fare un sughetto.

Nel frattempo lessate la pasta in abbondante acqua salata e scolatela al dente, versatela nel tegame con il pomodoro e mescolate. Unite il parmigiano e il pecorino e mescolate, aggiungete un po’ dell’acqua di cottura e mantecate tutto in modo da avere una salsina cremosa. Servite subito e guarnite con il basilico.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail