La ricetta dello sformato di zucca senza uova

Lo sformato di zucca senza uova è un secondo a base di verdure da portare in tavola durante il mese di ottobre (e non solo!)

sformato-di-zucca-senza-uova.jpg

La ricetta dello sformato di zucca senza uova risulta adatta non solo agli intolleranti, ma anche a chi predilige un'alimentazione sana e leggera. Un secondo piatto cremoso e piacevole al palato già dal primo morso, che merita un posto d'onore tra le preparazioni da poter servire in tavola durante l'autunno.

Lo sformato di zucca e ricotta senza uova che ne viene fuori è perfetto da proporre come secondo piatto insieme ad un contorno di verdure saltate in padella o con una ricca insalata mista.

Segnate questa ricetta: ne approfitterete sicuramente!

Ingredienti


400 gr di zucca
200 gr di ricotta
40 gr di grana grattugiato
olio extravergine di oliva qb
sale e pepe
salvia e rosmarino tritati
pangrattato

Preparazione

Sbuciate la zucca e tagliatela a fette dello stesso spessore. Fatele cuocere a vapore per circa 20 minuti.

Trascorso tale lasso di tempo schiacciate la zucca con una forchetta, fino ad ottenere una purea.

Adesso trasferitela in una ciotola, quindi aggiungete la ricotta, le erbe aromatiche, il grana, il sale ed il pepe. Mescolate bene.

Trasferite il composto ottenuto in una pirofila unta di olio e cosparsa di pangrattato.

Livellate bene, condite ancora con olio e spargete il pangrattato in superficie. Fate cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 30 minuti.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail