Le polpette di cavolfiore e tonno: un secondo sfizioso adatto ai bambini

Perfette per un secondo diverso dal solito e semplice da realizzare, ecco come si preparano le polpette di cavolfiore e tonno

polpette di cavolfiore e tonno Le polpette di cavolfiore e tonno sono ideali come secondo piatto nell'ambito del pranzo o della cena in famiglia. Voglia di prepararle? Non richiedono che pochi ingredienti e si realizzano davvero senza alcuna difficoltà. Possono essere cotte al forno o fritte, per un secondo più o meno leggero, e piacciono molto ai piccoli buongustai.

Cavolfiore e tonno rappresentano un binomio irresistibile: ottimi in padella ed al forno, sono insuperabili sottoforma di queste piccole palline sfiziose, che possono essere servite anche come finger food nell'ambito di un buffet di qualsiasi tipo.

Una volta pronte, le polpette, vanno gustate calde e possono essere servite insieme ad una insalata mista, un contorno di verdure grigliate o delle patate cotte al forno.


Ingredienti

500 gr di cavolfiore
120 gr di tonno sott'olio
1 cucchiaio di grana grattugiato
40 gr di pangrattato
1 uovo piccolo
sale e pepe

Preparazione

Mettete a bollire il cavolfiore, dopo averlo pulito e ridotto in cimette, a vapore per circa 30 minuti.

Trasferitelo in una ciotola ed iniziate a schiacciarlo grossolanamente con una forchetta.

Aggiungete il tonno, fatto sgocciolare bene, il grana, il pangrattato, l'uovo, il sale, il pepe ed il prezzemolo.

Lavorate bene l'impasto, quindi create le polpette ottenendo delle palline delle stesse dimensioni.

Trasferitele in una teglia foderata di carta da forno e fatele cuocere per 25 minuti a 180°C avendo cura di girarle almeno una volta.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail