La ricetta del tiramisù di Halloween

Mostruosamente buono il nostro tiramisù di Halloween!

Tiramisù alla zucca

Come dolce per la cena del prossimo 31 ottobre abbiamo pensato a una variante stagionale del più classico dei dolci italiani, ribattezzato per l’occasione tiramisù di Halloween, in pratica un tiramisù a base di zucca. Non c’è da stupirsi, visto che parliamo di un ortaggio dl gusto molto dolce che nelle tradizioni anglosassoni, non a caso, è spesso impiegato in ricette dolci davvero buonissime. Proviamo insieme, allora, questo matrimonio tra l’italianità e l’esterofilia!

Ingredienti



    800 g di zucca
    250 g di mascarpone
    130 g di zucchero
    2 tuorli d’uovo
    200 ml di panna da montare
    250 ml d’acqua minerale
    amaretti
    savoiardi
    cacao e cannella in polvere q.b.
    liquore all’amaretto

Preparazione


Sbucciate la zucca, privatela di semi e filamenti, tagliatela a pezzi e cuocetela in forno a 180°. Una volta fredda, frullate la polpa e lasciatela a colare per almeno mezz’ora in modo che elimini tutta l’acqua in eccesso.

Nel frattempo montate con la frusta i tuorli con 70 g di zucchero, unite pian piano il mascarpone e infine la polpa di zucca. A questo punto unite mescolando la panna montata a parte non del tutto ferma: conservate la crema ottenuta in frigorifero almeno un’ora prima di usarla.

In un pentolino fate bollire l’acqua con il resto dello zucchero e riducete della metà circa, poi unite un po’ di liquore e fate raffreddare. In questa bagna immergerete i savoiardi.

Componiamo quindi il tiramisù: uno strato di biscotti bagnati con sopra la crema, per almeno un paio di volte. Completate cospargendo la superficie di amaretti sbriciolati cui avrete unito cacao e cannella a vostro piacimento.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail