Cosa sono i cicchetti veneziani e quali ricette proporre agli ospiti

18 Ottobre 2017

Cosa sono i cicchetti veneziani? E’ una tradizione della bella città di Venezia, che propone degli stuzzichini che possono intervenire per spezzare il digiuno, magari come snack a metà mattina o come aperitivo. Di solito, bella tradizione veneta, sono degli assaggi di pesce o di salumi, accompagnati da pane. Antipasti caldi o freddi, poco importa.

I cicchetti veneziani sono l’equivalente delle tapas di Barcellona e infatti in una recente puntata di Quattro ristoranti uno degli chef li ripropone proprio come tapas all’italiana.

Quali sono le ricette che possiamo trovare come “cicchetti veneziani“?

  • Baccalà mantecato, una ricetta veneta tipica, molto apprezzata anche a venezia.
  • Sarde in saor, ma anche vongole e chioccioline di mare.
  • Uova soda tagliate a metà e guarnite con acciughe sott’olio.
  • Nervetti con le cipolle, che si mangiano a Venezia bolliti e conditi con cipolla, sale, pepe, olio e aceto.
  • Polpette, cucinate in varianti diverse, anche di pesce.
  • Alici marinate, una ricetta che ritroviamo in tutte le regioni di mare del nostro bel paese.
  • Polenta e soppressa vicentina, provatela!

Leggi anche: La gastronomia veneta, dai dogi veneziani e dei signori di Verona ai giorni nostri

I Video di Gustoblog: Apparecchiare la tavola: come disporre tovaglia e posate