Pasta alla birra e pancetta: la ricetta facile

La ricetta facile per portare in tavola un primo saporito e adatto a completare un menù a base di carne

La pasta alla birra e pancetta, da portare in tavola seguendo la ricetta facile che trovate sotto, è una pietanza adatta a qualsiasi occasione. Piatto rustico quanto basta, potreste servirlo insieme ad un secondo di salsiccia e patate al forno, per un pranzetto veramente gustoso.

Così come la pasta alla birra e salsiccia, si tratta di un piatto particolarmente adatto alle stagioni fredde nel quale tale bevanda diventa la protagonista assoluta.

Tra le tante varianti, una vegetariana è la pasta alla birra e cipolla, altrettanto sfiziosa, da non fare mancare in tavola nell'ambito di un pranzo con gli amici di sempre.

Ed allora non perdete questo sugo di birra con il quale poter condire davvero ogni formato di pasta, da quella corta a quella lunga, persino quella fresca.

Ingredienti


320 gr di pasta
1/2 cipolla
olio extra vergine di oliva qb
125 gr di pancetta
1 bicchiere di birra chiara
prezzemolo fresco
sale e pepe

Preparazione

Versate in un tegame capiente dell'olio di oliva. Accendete la fiamma ed unite la cipolla affettata sottilmente.

Aggiungete anche la pancetta una volta rosolata la cipolla, e fate andare per uno o due minuti mescolando di tanto in tanto.

Unite gradatamente anche la birra e fatela sfumare.

Nel frattempo fate cuocere la pasta in abbondante acqua bollente e salata, scolatela al dente e trasferitela nella padella con il sugo.

Fate saltare qualche istante su fiamma alta sempre mescolando con un cucchiaio di legno.

Completate con il prezzemolo fresco tritato e servite.

  • shares
  • Mail