La torta all'arancia e mandorle con la ricetta classica

Un dolce adatto alla colazione ma perfetto anche per merenda: ecco la torta all'arancia e mandorle semplice da preparare

Polenta and orange butter cake on a wooden table. Tra i dolci classici che non passano mai di moda c'è la torta all'arancia e mandorle la cui ricetta è semplice ed alla portata di tutti.

Ottima a colazione insieme al latte si presta anche ad una merenda nutriente. Nulla vieta, tuttavia, di servirla a fette su un letto di salsa alla vaniglia e di proporla alla fine dei pasti.

La torta di arance mandorle e cannella non è che una semplice variante da poter realizzare unendo tale spezia macinata, nelle quantità desiderate, all'impasto per ottenere un dolce incredibilmente accattivante.

Per preparare, invece, una torta all'arancia e mandorle senza glutine sostituite la farina 00 con la stessa quantità di quella di riso miscelata con poca fecola di patate.

Ingredienti

5 uova
200 gr di zucchero
150 gr di farina di mandorle
50 gr di farina 00
1 cucchiaino di lievito
1 pizzico di sale
2-3 arance

Preparazione

Grattugiate la scorza delle arance e raccoglietene, filtrandolo, il succo spremuto in un bicchiere.

Montate a lungo le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e gonfio.

Aggiungete gradatamente la farina di mandorle e quella 00 setacciata con lievito e sale alternandoli con il succo delle arance.

Unite anche la scorza e, ottenuto un composto gonfio, trasferitelo in una teglia imburrata ed infarinata di 24 cm di diametro.

Infornate a 180 °C e fate cuocere per 30-35 minuti circa.

  • shares
  • Mail