Torta di pane salata in padella, la ricetta per riciclare il pane raffermo

Torta di pane salata in padella

La ricetta della torta di pane salata in padella è un trucchetto facilissimo e buono per riciclare il pane raffermo e gli avanzi in generale, è versatile e potete personalizzarla in base ai vostri gusti. Per la buona riuscita di questa torta salata conviene utilizzare il pane raffermo casareccio o fatto a casa, non quello bianco precotto del supermercato per intenderci!

Ingredienti


    300 gr di pane raffermo
    2 uova
    1 bicchiere di latte o acqua
    Sale
    Pepe
    200 gr di mozzarella
    2 cucchiai di parmigiano
    1 cucchiaio di pecorino
    150 gr di prosciutto cotto
    Olio extravergine di oliva
    Basilico

Preparazione


Tagliate il pane a pezzettini, mettetelo in una ciotola e aggiungete il latte, mescolate e fate riposare per circa 20 minuti. Nel frattempo sbattete le uova con parmigiano e pecorino, unite il sale e un pizzico di pepe.

Scolate e strizzate il pane e mescolatelo con le uova, aggiungete il basilico tritato, due cucchiai di olio extravergine di oliva, la mozzarella a cubetti e il prosciutto a pezzettini, mescolate bene tutto. Versate il composto in una padella antiaderente con un po' di olio, cuocete a fuoco medio per 15 minuti, poi girate il composto e completate la cottura per altri 10 minuti.

Potete cuocere la vostra torta salata anche in forno per 30 minuti a 180°C.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail