La ricetta dei ravioli alla birra per un pranzo sfizioso

1 Novembre 2017

La ricetta dei ravioli alla birra permette di portare in tavola un primo piatto gustoso ed allettante adatto ad un pranzo autunnale e non solo. Ottimi da inserire nell’ambito di un menù a base di carne, si realizzano molto facilmente, specie ricorrendo ai ravioli già pronti: fanno subito gola.

La ricetta dei ravioli al sugo di birra è semplice e regala un primo appagante come pochi adatto agli amanti dei sapori rustici.

Preparare un buon piatto di pasta al sugo di birra non è mai stato così semplice, specie ricorrendo alle indicazioni riportate di seguito, a prova di principiante. Avete in mente di invitare degli amici a cena? Non fateli mancare in tavola: appagano con il minimo sforzo ed una spesa ridotta, ma fanno sempre fare un’ottima figura.

Pasta e birra: un’accoppiata vincente! Provate le tagliatelle così come gli spaghetti o la pasta corta, a seconda delle preferenze.

Leggi anche: 6 primi piatti a base di birra per stupire gli ospiti

Ingredienti

500 gr di ravioli di carne freschi
1 cipolla rossa
1 bicchiere di birra
olio extra vergine qb
sale e pepe

Preparazione

Affettate finemente la cipolla rossa e versate l’olio in una padella capiente. Una volta caldo unite la cipolla e fatela rosolare bene quindi aggiungete anche la birra.

Alzate leggermente la fiamma e fate evaporare la parte alcolica, quindi trasferite in un frullatore e frullate bene il tutto.

Rimettete nel tegame e continuate a cuocere qualche istante regolando di sale e pepe. Cuocete i ravioli in una pentola con acqua salata per il tempo indicato sulla loro confezione.

Scolateli nel tegame e mantecateli con la salsa che avete preparato. Servite caldi.

Leggi anche: Pasta alla birra e pancetta: la ricetta facile
I Video di Gustoblog: Frittata di pasta