La ricetta della crema chantilly al caffè

8 Novembre 2017

La ricetta della crema chantilly al caffè ci permette di ottenere una variante della classica farcia che tutti conosciamo, diffusamente utilizzata in pasticceria.

A partire dalla tradizionale ricetta francese, quella che ne viene fuori è, in sostanza, una panna montata al caffè perfetta per farcire torte, crostate, pasticcini, eclairs e tutto quello che la vostra fantasia suggerice.

Se la chantilly al caffè di Montersino è strepitosa, anche questa non scherza ma, soprattutto, è a prova di principianti. Utilizzatela nella preparazione del pan di spagna con crema chantilly e gocce di cioccolato: ottimo a fine pasto, vi permetterà di fare una figura strepitosa con amici e parenti.

Una variante da non sottovalutare? La crema chantilly al cioccolato: a prova di goloso.
Leggi anche: La crema chantilly al limone perfetta per farcire le torte

Ingredienti

250 ml di panna fresca
1 cucchiaino di zucchero a velo
3 cucchiaini di caffè solubile

Preparazione

Versate la panna fresca all’interno di un pentolino e fatela scaldare. Adesso unite il caffè solubile e mescolate bene: si dovrà sciogliere completamente.

Fatela raffreddare del tutto, quindi ponetela in frigo per tre ore.

Trascorso questo tempo, unite lo zucchero a velo vanigliato e, con le fruste elettriche, montate la panna a neve.

Utilizzatela a piacere per farcire i vostri dolci o come base per dessert al cucchiaio.Leggi anche: La crema Chantilly con la ricetta da provare in casa

I Video di Gustoblog: Crauti