La ricetta dell'apple pie originale da fare con il Bimby

La ricetta dell'apple pie originale da fare con il Bimby

L'apple pie è la torta di mele in versione anglofona. Ne esistono di due tipi: la apple pie inglese è scoperta, cioè tipo una crostata; l'apple pie statunitense, invece, prevede un secondo strato di pasta che chiude il ripieno all'interno della torta. Vi proponiamo la versione statunitense.

Per la ricetta dell'apple pie originale da fare con il Bimby abbiamo bisogno dei seguenti ingredienti: 300 g di farina, 200 g di zucchero di canna, 130 g di olio di semi, sale, mezzo bicchiere di acqua salata, 3 o 4 mele, cannella, la scorza di 1 limone, 50 g di uvetta.

La ricetta dell'apple pie originale da fare con il Bimby

Iniziate preparando la pasta: mettete nel boccale la farina, 100 g di zucchero, l'olio di semi, un pizzico di sale e l'acqua salata, fate amalgamare per 15 secondi a velocità 5 e poi impastate per 1 minuto a velocità Spiga. Fate riposare l'impasto in grido per almeno mezz'ora, coperto con pellicola trasparente.

Nel frattempo mettete le mele tagliate a tocchetti, unite lo zucchero di canna rimanente, la scorza del limone, la cannella e l'uvetta e fate mescolare per 30 secondi, antiorario, velocità 3.

Prendete l'impasto dal frigo, stendetelo ricavandone due dischi: con uno foderate lo stampo e l'altro vi servirà per coprire. Una volta foderato lo stampo, bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta, versatevi il ripieno di mele; coprite, quindi, l'altro disco avendo l'accortezza di chiudere per bene i bordi. Spennellate con un po' d'olio e fate cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 50 minuti. Lasciate raffreddare prima di mangiarla perché il pericolo di ustioni è altissimo.

Foto | stu_spivack - avlxyz

  • shares
  • Mail