Come cucinare i piselli congelati

8 Novembre 2017

I piselli sono una varietà di legumi molto diffusi e versatili, sono buonissimi e si possono utilizzare in tanti modi diversi, si possono usare per condire la pasta, fare delle vellutate o dei sughetti al pomodoro, ma anche come base per preparare delle polpettine o dei contorni colorati e saporiti. Scopriamo come cucinare i piselli congelati e qualche idea per condirli e valorizzarli.

I piselli surgelati si possono utilizzare direttamente presi dal freezer ma se volete potete anche farli scongelare per una mezz’oretta a temperatura ambiente. Prendete una padella antiaderente e mettete un cucchiaio abbondante di olio extravergine di oliva, i piselli e un po’ di acqua, mettete il coperchio e cuocete tutto per circa 10 minuti mescolando spesso. Anche se usate i piselli in altre ricette è sempre meglio cuocerli prima da soli per qualche minuto.

Leggi anche: Calamari e piselli, il secondo piatto pieno di sapore

Una volta i piselli li potete saltare in padella con lo speck, la pancetta o il prosciutto cotto a cubetti, potete anche frullarli e fare una vellutata oppure usarli per fare una carbonara vegan, un ottimo risotto o un sugo al pomodoro.

I Video di Gustoblog: ZUCCHINE RIPIENE al tonno – 126 calorie a porzione