La pasta al forno con zucchine e speck da preparare in anticipo per il cenone di Capodanno

Ecco una ricetta da conservare: la pasta al forno zucchine e speck

Pasta al forno con zucchine e speck

Spesso capita di essere invitati per il cenone di Capodanno a casa di amici con la formula “da mangiare ognuno porta qualcosa di cucinato”; se volete evitare l’incubo dell’ultimo minuto, quando dovete anche vestirvi, farvi la piega ai capelli e mettervi lo smalto alle unghie, provate la nostra pasta al forno con zucchine e speck, che furbamente si può preparare in anticipo e scaldare all’ultimo. Potete usare le penne, le mezze maniche oppure i paccheri, a seconda dei vostri gusti.

Ingredienti



    320 g di pasta corta
    2 zucchine grandi
    120 g di speck
    300 g di scamorza affumicata
    2 spicchi d’aglio
    6 cucchiai di olio
    4 cucchiai di parmigiano grattugiato
    1 rametto di menta
    pepe nero
    parmigiano in scaglie q.b.

Preparazione


Tagliate le zucchine a rondelle e cuocetele da entrambi i lati su una piastra rovente cosparsa di sale, girandole per circa un minuto. Una volta cotte, lasciatele a marinare per una decina di minuti con un po’ d’olio, le foglie di menta e il pepe macinato al momento.

Nel frattempo cuocete la pasta scolandola al dente. Intanto fate rosolare l’aglio schiacciato nell’olio in un’ampia padella, poi unite lo speck tagliato a striscioline, quindi le zucchine e la pasta cotta. Fate ripassare per qualche minuto con il parmigiano grattugiato prima di togliere dal fuoco.

Ora prendete una teglia unta, fate un primo strato di pasta, poi uno di scamorza tagliata a pezzetti, poi la pasta ecc. terminando con la pasta e con le scaglie di parmigiano. Infornate a 180° per una decina di minuti.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail