OGM? Anche no

Gli organismi geneticamente modificati sono dannosi? Secondo i promotori di questa consultazione popolare sì e quindi è meglio non averli nel piatto.
Per questo dal 15 settembre al 15 novembre prossimo raccoglieranno le adesioni sotto una semplice domanda “Vuoi che l’agroalimentare, il cibo e la sua genuinità, siano il cuore dello sviluppo, fatto di persone e territori, salute e qualità, sostenibile e innovativo, fondato sulla biodiversità, libero da OGM?”.
La Coalizione Italia Europa – Liberi da OGM [uno schieramento costituito dalle maggiori organizzazioni degli agricoltori, del commercio, della distribuzione, dell’artigianato, della piccola e media impresa, dei consumatori, dell’ambientalismo, della scienza, della cultura, della cooperazione internazionale] si attende la risposta positiva di milioni di cittadini, anche per rilanciare le produzioni biologiche e tenere alta l'attenzione sulle questioni dell'agricoltura sostenibile.

Quindi pronti a firmare appena tornati dalle vacanze...

  • shares
  • Mail