Ciaramicola, la ricetta del dolce pasquale tipico di Perugia

La ricetta della ciaramicola, una torta pasquale tipica di Perugia con alchermes e meringa

ciaramicola

Stanchi si servire sempre i soliti dolci di Pasqua? Se avete voglia di sperimentare qualcosa di nuovo e speciale potete provare la ricetta della ciaramicola, una ciambella deliziosa che fa parte della tradizione pasquale della città di Perugia. La ciaramicola presenta l’interno rosso dato dall’utilizzo dell’alchermes e la copertura con una glassa bianca. Il bianco e il rosso sono proprio i colori simbolo di Perugia che vengono richiamati in questo dolce tradizionale.

Ingredienti


    Per la torta:
    2 uova intere
    450 gr di farina
    250 gr di zucchero
    100 gr di burro
    scorza di un limone
    1 bustina di lievito per dolci
    1 bicchierino di alchermes
    Per decorare:
    3 albumi
    2 cucchiai di zucchero a velo
    confettini colorati q.b.

Preparazione


Montate le uova con lo zucchero usando le fruste elettriche, nel frattempo sciogliete il burro nel microonde e fatelo raffreddare. Quando le uova saranno gonfie e spumose unite il burro e mescolate, aggiungete poi la scorza di limone e l’alchermes e infine la farina setacciata con il lievito, mescolate bene tutto fino ad avere un composto omogeneo. Imburrate e infarinate uno stampo per ciambelle, versate l’impasto e cuocete in forno caldo a 180°C per circa 35 minuti. Poi sformate e fate raffreddare la ciaramicola in una gratella.

Nel frattempo montate gli albumi con lo zucchero a velo fino ad avere una meringa soda e consistente. Decorate la ciambella con la meringa e guarnite con i confettini colorati.

Ciaramicola ricetta

Foto | gourmettraveller e iStock

  • shares
  • Mail