Come preparare lo sgombro marinato alla greca

Un secondo di pesce semplice, economico e gustoso da realizzare in poche mosse: ecco lo sgombro marinato alla greca

Come preparare lo sgombro marinato alla greca
La ricetta dello sgombro marinato alla greca non può che sorprendere per il suo gusto unico. Un secondo semplice a base di pesce, da poter realizzare senza alcuna difficoltà e da poter inserire anche nel menù di una cena con amici.

Si tratta di una preparazione elaborata sulla base di diverse versioni trovate girovagando sul web. Volendo completarla alla grande unite in padella anche 100 gr di olive nere: otterrete una pietanza ancora più appagante.

Lo sgombro marinato all'aceto può rappresentarne una degna variante: in questo caso non dovrete fare altro che sostituirlo al succo di limone nella ricetta sottostante.

Ingredienti

ingredienti dello sgombro marinato alla greca

4 sgombri puliti
2 limoni
3 spicchi d'aglio
rosmarino
alloro
farina 00 qb
vino bianco qb
olio di oliva
sale e pepe

Preparazione

Una volta puliti gli sgombri trasferiteli in una ciotola e metteteli a marinare con il succo spremuto e filtrato dei limoni, le erbe aromatiche tritate, gli spicchi di aglio. Fateli riposare per un'ora, se possibile.

Trascorso questo tempo, scolateli dalla marinata e passateli nella farina bianca. Trasferiteli in una padella con olio di oliva caldo e fateli appena rosolare. Bagnateli con poco vino bianco. Una volta evaporato, salate e pepate, quindi continuate la cottura per circa 5 minuti.

Prelevate dalla padella il pesce cotto e servitelo ben caldo.

  • shares
  • Mail