La ricetta del gazpacho con polpo

14 Aprile 2018

La ricetta del gazpacho con polpo, preparazione gourmet con la quale poter prendere per la gola i propri ospiti, costituisce una allettante proposta per l’antipasto nell’ambito di una cena con amici o tra le portate di un buffet particolare.

Il polpo con gazpacho che otterrete si presta a rendere uniche molte occasioni, da quelle formali a quelle che lo sono un po’ meno.
Leggi anche: Gazpacho con avocado: la ricetta semplice

Ingredienti

1 polpo piccolo
2 pomodori ramati
2 peperoni rossi
1 cipolla
aceto di vino
olio extra vergine di oliva
sale e pepe
paprika dolce qb
Leggi anche: Gazpacho al kiwi con pomodorini e gamberi: la video ricetta della Prova del Cuoco

Preparazione

Utilizzate, se possibile, un polpo scongelato. Battetelo con forza su un tagliere, quindi immergetelo – tenendolo dalla testa – per tre volte di seguito in una pentola con acqua bollente. Adagiatelo definitivamente al suo interno e fatelo cuocere per 15 o 20 minuti al massimo. Spegnete la fiamma e fatelo raffreddare all’interno della sua acqua di cottura. A questo punto prelevatelo, posizionatelo su un tagliere e tagliatelo a tocchetti. Tenetelo da parte.

Passate al gazpacho: fate cuocere i peperoni su una griglia rovente, spellateli ed eliminate il picciolo ed i semi. Fate sbollentare per un paio di minuti i pomodori in acqua bollente, scolateli e privateli della pellicina. Trasferiteli nel bicchiere del frullatore insieme alla cipolla ed alle erbe aromatiche, quindi azionate. Unite olio, sale, pepe ed aceto e frullate ancora.

Condite il polpo con olio, sale e paprika dolce e mescolatelo. Trasferite il gazpacho in una ciotola o bicchiere e sormontate con il polpo a pezzetti.

Foto | iStock

I Video di Gustoblog: Torta paradiso