Paccheri con fave cozze e pecorino, la ricetta sfiziosa

Un primo piatto primaverile che unisce terra e mare: lasciatevi conquistare dall'abbinamento tra le fave e le cozze

Paccheri con fave cozze e pecorino, la ricetta sfiziosa

Tempo di fave questo. Se avete intenzione di utilizzarle in pietanze sfiziose, lasciatevi tentare da questo primo: semplice, ma dalla massima resa. I paccheri con fave cozze e pecorino rappresentano un piatto delizioso, ben bilanciato nel sapore ed assolutamente da realizzare per sfruttare al meglio tali legumi di stagione.

Se la pasta con crema di fave e cozze ne rappresenta una variante gourmet questa, che unisce sapientemente terra e mare, non ha eguali. Una ricetta con fave e cozze da non perdere da poter proporre agli amici nell'ambito di un pranzetto in compagnia o anche, perché no, di una occasione più formale.

Ingredienti


320 gr di paccheri
5600 gr di cozze
200 gr di fave cotte
pecorino grattugiato qb
2 spicchi di aglio
prezzemolo tritato qb
olio extra vergine di oliva
sale e pepe

Procedimento

Versate in un tegame un filo di olio, uno spicchio e di aglio e poco prezzemolo ed unite le cozze. Fatele aprire quindi spegnete la fiamma e, una volta tiepide, prelevatele e sgusciatele tenendone alcune da parte intere per effettuare la decorazione finale del piatto.

Adesso mettete in una padella un filo d'olio extravergine d'oliva con lo spicchio di aglio rimasto e fate rosolare per qualche minuto le fave e le cozze, regolando di sale e pepe ed unendo ancora prezzemolo, se piace.

Fate lessare i paccheri scolandoli al dente e fate terminare la loro cottura nel tegame con fave e cozze ed abbondante pecorino grattugiato. Servite la pasta subito, ben calda, decorando i piatti con le cozze intere e con qualche scaglia di pecorino.

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail