Burger di verdure fatti in casa, la ricetta facile

23 Aprile 2018

Preparare in casa dei burger di verdure gustosi non è affatto difficile: basta mettere in moto fantasia e creatività e combinare insieme pochi ingredienti ma di qualità.

Questi hamburger di verdure miste ne sono la prova: light, senza uova e senza patate, i burger di verdure fatti in casa che ne vengono fuori hanno decisamente una marcia in più sia in termini di gusto che di genuinità.

Perfetti per i bambini, possono essere considerati dietetici o comunque adatti ad un’alimentazione sana ed il loro bello è che sono talmente versatili da poter essere realizzati con diverse verdure. Quali sono le vostre preferite?

Leggi anche: I burger di quinoa e patate: ecco la ricetta vegetariana

Ingredienti

100 gr di spinaci
100 gr di broccoli
100 gr di ceci precotti
100 gr di carote
50 gr di pangrattato
1 cipolla
sale e pepe
prezzemolo tritato
curry qb
olio extravergine di oliva

Procedimento

Versate gli spinaci in una padella con poco olio e fateli cuocere per circa 10 minuti. Nel frattempo fate lessare insieme in un pentolino le carote con i broccoli, entrambi tagliati a pezzi. Una volta morbidi trasferiteli in un frullatore insieme ai ceci ed iniziate a frullare il tutto.

Non è necessario ottenere un composto completamente liscio: prelevate quanto ottenuto dal bicchiere del frullatore e trasferitelo in una ciotola. Regolate di sale e pepe, aggiungete la cipolla tritata finemente, il curry, il pangrattato e poco olio.

Mescolate. Dovrete ottenere un composto modellabile con il quale creare delle palline abbastanza grandi. Appiattitele con le mani e mettetele a cuocere su una piastra rovente da ambo i lati per circa 5 minuti. Una volta pronti, trasferiteli in un piatto e servite con un contorno a scelta.

Leggi anche: Il burger di funghi vegan con la ricetta sfiziosa

Foto | iStock

I Video di Gustoblog: Crostata di arance