Come fare i pancake in bottiglia

La ricetta per preparare i pancake in bottiglia, un metodo velocissimo e furbo per fare in casa le frittelle per la colazione

pancake in bottiglia

I pancake in bottiglia sono un modo facilissimo e veloce per preparare la pastella con cui fare le golose frittelle americane. Il principio di base consiste nel mettere tutti gli ingredienti in una bottiglia e agitare energicamente fino ad avere una pastella liscia, fluida e senza grumi. I pancake in bottiglia ci permettono non solo di ottimizzare i tempi, ma anche di non sporcare quasi nulla, il che non è male! I pancake in bottiglia li potete fare anche la sera prima in modo che al mattino non dovrete far altro che agitare l’impasto per qualche secondo mentre si scalda la padella.

Ingredienti


    2 uova
    200 ml di latte
    25 gr di zucchero
    130 gr di farina 00
    20 ml di olio di semi
    2 cucchiaini di lievito per dolci
    Sciroppo d’acero (per guarnire)

Preparazione


Prendete una bottiglia di plastica e mettete dentro le uova, il latte e l’olio di semi, sbattete per qualche secondo e poi aggiungete la farina setacciata con il lievito e lo zucchero. Mettete il tappo alla bottiglia e sbattetela bene in modo da avere un composto omogeneo e senza grumi.

Scaldate una padella antiaderente e mettete un filo di olio o di burro, versate un mestolino di pastella e cuocete per qualche minuto, fino a quando compariranno le bolle. Girate il pancake con una spatola e proseguite la cottura dall’altro lato.

Procedete con la preparazione dei pancakes e man mano impilateli l’uno sopra l’altro. Guarnite con lo sciroppo d’acero e servite.

Foto | iStock

  • shares
  • Mail