Come preparare il semifreddo al caffè con wafer

6 Giugno 2018

Sul semifreddo al caffè con wafer non c’è poi molto da dire: si tratta di un dolce semplice, veloce da preparare che regala piacevoli sensazioni ad ogni cucchiaino. Risulta perfetto per gli amanti del caffè e per la fine dei pasti anche se ogni occasione è quella giusta per prepararlo.

Il semifreddo ai wafer mascarpone e panna non richiede che pochi ingredienti, ma quelli perfetti per regalarci un dolce al cucchiaio da far perdere la testa.
Leggi anche: Il semifreddo al caffè e cioccolato con la ricetta golosa

Ingredienti

500 gr di mascarpone
130 gr di zucchero
250 gr di panna fresca
80 ml di caffè espresso
1 pacco di wafer al cacao
panna montata qb
granella di nocciole

Preparazione

Lavorate insieme il mascarpone con lo zucchero quindi montate la panna a neve ferma ed incorporatela. Adesso aggiungete anche il caffè freddo e mescolate bene.

Predisponete uno stampo a cassetta – o della forma desiderata – sul piano di lavoro. Rivestitelo con della pellicolla trasparente, quindi iniziate a comporre il dolce: distribuite sul fondo dello stampo un velo di crema e quindi uno di wafer. Copriteli con uno strato abbondante di crema e continuate così fino ad esaurimento degli ingredienti.

Livellate bene e ponete nel freezer per 6 ore. Una volta pronto estraetelo dallo stampo e decoratelo con ciuffi di panna montata e granella di nocciole.
Leggi anche: Semifreddo caffè e nutella: la ricetta golosa per il dessert di fine pasto
Photo | Pinterest

I Video di Gustoblog: Cavolfiore al forno con pomodoro e mozzarella