La ricetta dello strudel di zucchine e capperi per un aperitivo gustoso

2 Giugno 2018

La ricetta dello strudel di zucchine e capperi parla da sola: un involucro di friabile pasta sfoglia racchiude un ripieno di zucchine saltate in padella con capperi e formaggio fresco a cubetti.

Direttamente dalla Prova del Cuoco una ricetta veloce adatta per l’aperitivo con gli amici o per la cena in famiglia.
Leggi anche: Come preparare lo strudel salato con funghi e pancetta

Ingredienti

1 Kg di zucchine novelle
500 gr di pasta sfoglia stesa
300 gr di stracchino
4 cucchiai di pane grattato
4 cucchiai di capperi sotto sale
2 uova
2 spicchi di aglio
olio extra vergine d’oliva
sale e pepe

Procedimento

Lavate bene le zucchine, eliminatene le estremità e tagliatele a cubetti. Fatele cuocere su fiamma vivace in una padella con olio di oliva caldo. Regolate di sale e pepe e aggiungete anche i capperi preventivamente sciacquati.

Fate tostare il pane grattato in un tegame su fiamma media aggiungendo anche lo spicchio di aglio. Adesso componete lo strudel: stendete la spata sfoglia sul piano di lavoro e ritagliatela per ottenere un quadrato.

Farcitela su metà con le zucchine e spolverate con il pangrattato. Unite anche il formaggio tagliato a cubetti e chiudete la pasta avendo cura di sigillare bene i bordi con i rebbi di una forchetta. Spennellatene la superficie con dell’uovo sbattuto con una forchetta ed utilizzate gli avanzi della pasta sfoglia per decorare lo strudel (spennellate anche questi).

Fate cuocere in forno preriscaldato a 200°C per quindici minuti. Trascorsi questi, tirate fuori dal forno, spennellate ulteriormente con l’uovo e fate cuocere ancora per 10 minuti.
Leggi anche: La ricetta dello strudel di zucchine per uno sfizioso antipasto
Photo | iStock

I Video di Gustoblog: TWN 313 – Ed. del 24/10/2014 – Salone del Gusto e Terra Madre 2014