Le lasagne al pesto e ricotta con la ricetta di Cotto e Mangiato

Un primo piatto adatto al pranzo della domenica: le lasagne al pesto e ricotta rappresentano un'ottima alternativa vegetariana a quelle al ragù

Le lasagne al pesto e ricotta con la ricetta di Cotto e Mangiato Le lasagne al pesto e ricotta di Cotto e Mangiato rappresentano un'ottima idea per il pranzo della domenica, e non solo, da portare in tavola anche in presenza di commensali vegetariani. A differenza del solito, si tratta di lasagne al pesto e ricotta veloci, non richiedono che pochi ingredienti ed altrettanti step per un sicuro successo.

Tra l'altro, cosa non da poco, sono delle lasagne al pesto e ricotta senza besciamella: questa viene sostituita dal latticino che assicura, comunque, la giusta dose di cremosità: da provare!


Ingredienti


450 gr di spinaci surgelati
250 gr di ricotta
100 gr di parmigiano
una mozzarella
un bicchiere di latte
8 sfoglie di lasagne
sale quanto basta

Preparazione

Fate bollire gli spinaci, strizzateli e tritateli con un coltello o, meglio, frullateli fino ad ottenere una purea. Unite la ricotta, il parmigiano, il latte e del sale. Mescolate bene fino ad ottenere un composto omogeneo, quindi tenete da parte.

Adesso potete comporre le lasagne: disponete sul piano di lavoro una teglia adatta alla cottura in forno e versate sul fondo uno strato di sfoglie di pasta fresca all'uovo. Copritele con il pesto, distribuite della mozzarella tagliata a cubetti e proseguite con la pasta. Componete degli altri strati uguali a questo e completatate con la pasta, il pesto ed il parmigiano grattugiato.

Trasferite la teglia in forno già caldo ventilato a 170°C per 20 minuti circa, quindi azionate il grill e proseguite per altri 5.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail