La ricetta dell'affogato al cioccolato fatto in casa

Insostituibile per dei momenti di pura golosità estiva, ecco come preparare in poche mosse l'affogato al cioccolato fatto in casa

La ricetta dell'affogato al cioccolato fatto in casa Tra i dessert estivi l'affogato al cioccolato merita un posto d'onore. Molto più allettante di un comune gelato, è una prelibatezza di fronte alla quale difficilmente è possibile resistere.

Si realizza generalmente con il gelato alla vaniglia - ovvero la base - del cioccolato fuso e pochi altri ingredienti tra i quali solitamente non manca la panna montata. Se possibile evitate i topping reperibili in commercio, l'affogato fatto in casa preparato con il cioccolato fondente risulta molto più genuino e dal sapore più intenso.

L'affogato al cioccolato è la scelta vincente in caso di inviti a cena. Non dovrete fare altro che trasferire del gelato già pronto all'interno delle apposite coppe e guarnirlo a piacere con quanto di vostro gradimento. Ecco come procedere.

Ingredienti

1/2 kg di gelato alla vaniglia o fiordilatte
100 gr di cioccolato fondente
20 gr di burro
scaglie di cioccolato

Preparazione

Tagliate il cioccolato fondente a pezzetti e trasferitelo in una ciotola. Unite il burro e fate sciogliere entrambi a bagnomaria. Una volta ottenuto un composto omogeneo spegnete la fiamma. Nel frattempo predisponete delle coppette sul piano di lavoro.

Riempitele con il gelato al fiordilatte o alla vaniglia e coprite il tutto con il cioccolato fondente fuso. Completate con delle scagliette di cioccolato, delle amerene sciroppate, della granella di frutta secca o delle meringhette a piacere. Servite subito.

Photo | Istock

  • shares
  • Mail