Le chips di patate al forno sono stuzzichini veloci e leggeri che potete preparare facilmente in casa in appena 10 minuti, sono una valida alternativa alle patatine fritte industriali e perfette per ogni momento della giornata. Le chips di patate potete farle con ogni tipo di patata, sia quelle classiche che quelle viola, arancioni o rosse, potete fare un mix e portare in tavola una ciotola colorata come quella in foto. Vediamo insieme come preparare in casa delle ottime chips di patate al forno da servire come stuzzichino pomeridiano, ma anche come antipasto o per l’aperitivo.

Ingredienti

    500 gr di patate
    Sale
    Farina
    Olio extravergine di oliva

Preparazione

Lavate le patate, sbucciatele e poi tagliatele a fettine sottili con il pelapatate oppure con un coltello ben affilato. Mettete le fette di patate in una ciotola piena di acqua fredda e lasciatele riposare per almeno 30 minuti.

Scolate le patate, sciacquatele e tamponatele con un canovaccio. Mettete le patate in una bustina per surgelare con la chiusura ermetica e unite 3 cucchiai di farina, sbattete bene in modo da infarinarle tutte e in modo uniforme.

Prendete una teglia per pizza, foderatela con la carta da forno e unite un po’ di olio extravergine di oliva, stendetelo con il pennello da cucina e poi disponete sopra le patate senza sovrapporle, unite ancora un goccio di olio e il sale e cuocete in forno caldo a 200°C per 10 minuti, poi alzate la temperatura a 220°C e proseguite la cottura per qualche altro minuto. Sfornate e fate raffreddare le chips su una gratella.

Riproduzione riservata © 2022 - GB

ultimo aggiornamento: 18-06-2018