La frittata con pomodori confit è un secondo piatto leggero e fresco che potete preparare durante la bella stagione, è facilissimo e si può anche servire freddo, ottimo da portare al mare ma anche per una cenetta improvvisata tra amici. I pomodorini confit sono dei pomodori cotti in forno o in padella a bassa temperatura e aromatizzati con sale, olio extravergine di oliva, zucchero e origano, si possono fare in anticipo e tenere in frigorifero per qualche giorno.

Ingredienti

    6 uova
    2 cucchiai di parmigiano
    Olio extravergine di oliva
    Sale
    70 gr di provola dolce o scamorza
    3 – 4 cucchiai di pomodori confit

Preparazione

La prima cosa da fare è preparare i pomodorini confit, potete seguire la nostra ricetta tradizionale che prevede la cottura in forno, oppure optare per le versioni in padella o al microonde che sono altrettanto buone, ma più veloci. I pomodorini confit li potete fare in anticipo, poi li sistemate in un barattolino con chiusura ermetica e li coprite con un po’ di olio.

Sbattete le uova con il parmigiano e il sale, unite i pomodorini confit e la provola tagliata a pezzettini, mescolate tutto in modo da avere un composto omogeneo.

Scaldate sul fornello una padella antiaderente con un po’ di olio extravergine di oliva, poi versate il composto di uova e cuocete a fuoco medio fino a che i bordi non saranno ben cotti. Girate quindi la frittata e proseguite la cottura dall’altro lato.

Questa frittata la potete servire come secondo oppure tagliare la tagliate a quadratini e la proponete ai vostri ospiti come antipasto.

Riproduzione riservata © 2022 - GB

ultimo aggiornamento: 19-06-2018