La frittata alle cipolle al forno è una ricetta deliziosa e versatile, un piatto perfetto per chi ama le cipolle e ama inserirle anche nelle ricette classiche. Questa ricetta non è difficile, l’importante è fare in modo che le cipolle siano ben cotte: non c’è cosa più sgradevole di sentire le cipolle un po’ crude sotto i denti. La frittata con le cipolle la potete servire come secondo oppure la tagliate a quadratini e la proponete come antipasto, vedrete che piacerà a tutti!

Ingredienti

    6 uova
    3 cipolle bionde
    3 cucchiai di parmigiano
    Sale
    Olio extravergine di oliva
    Pepe

Preparazione

Sbucciate le cipolle, lavatele e poi tagliatele a fette molti sottili con un coltello affilato.

Scaldate l’olio extravergine di oliva in una padella antiaderente e poi mettete le cipolle, aggiungete il sale e ancora un po’ di olio e mescolate, cuocete con il coperchio a fuoco dolce. Fate stufare le cipolle e mescolate spesso, devono cuocersi alla perfezione e diventare trasparenti e morbidissime.

Mettete le uova in una ciotola, aggiungete il sale e il parmigiano, sbattete bene e poi unite le cipolle. Mescolate tutto e, se volete, unite un pochino di pepe.

Foderate una teglia con la carta da forno bagnata e strizzata, unite un filo di olio e poi versate il composto di uova e cipolle. Cuocete la vostra frittata in forno preriscaldato a 180°C per 25 minuti circa.

Sfornate la frittata, staccate la carta da forno e ponetela in un piatto da portata. Questa frittata è ottima sia calda che a temperatura ambiente.

Foto | iStock

Riproduzione riservata © 2022 - GB

ultimo aggiornamento: 20-06-2018