Formaggi rari: Fatulì

Il fatulì è un caprino tanto particolare quanto ormai raro nella produzione. Esistono oggi solo pochi casari che lo producono in estate nella Val Saviore, in provincia di Brescia.

La particolarità consiste sia nell’utilizzo di latte di capra di razza Bionda dell’Adamello, sia in una delicata affumicatura delle forme che conferisce un sapore più penetrante e aromatico.

Proprio l’affumicatura ed una stagionatura di circa un mese richiede, come abbinamento un vino di una certa struttura, abbastanza morbido ma magari non passato in legno poiché la tostatura della barrique potrebbe interferire con l’amarognolo dell’affumicato. Io azzarderei un assaggio con il Frascati Linea Storica diCasale Mattia.

La foto è tratta dal sito: www.caprabionda.it

  • shares
  • Mail