Caffè freddo con panna in bottiglia: la ricetta

30 Giugno 2018

Guarda la galleria: Caffè freddo con panna in bottiglia

Il caffè freddo con panna in bottiglia è un dessert fresco e delizioso che potete tenere in frigorifero e gustare in alternativa al classico caffè dopo pranzo, sarà sicuramente goloso, ma anche più calorico! La ricetta del caffè freddo con panna in bottiglia è una crema di caffè davvero buonissima che va bene per tutta la famiglia, la concentrazione di caffè non è molto alta e quindi si può servire anche ai bambini.

Ingredienti

    2 tazzine di caffè espresso
    100 ml di panna fresca
    2 cucchiai di zucchero a velo
    cacao amaro

Leggi anche: Come fare la viennetta al caffè per una cena tra amici

Preparazione

Preparate il caffè come fate di solito, poi mettetelo in una bottiglietta, aggiungete lo zucchero a velo e agitate bene. Mettete la bottiglia in frigorifero e fate raffreddare per qualche ora.

Se avete fretta potete mettere la bottiglia in frigo e agitarla spesso, diciamo ogni 10 minuti per mezz’oretta.

Mettete la panna fresca nella bottiglia, agitate energicamente, e poi dividete la vostra crema al caffè nelle tazzine o nei bicchierini. Decorate con un pochino di cacao amaro e servite.

Se volete potete aumentare un po’ la quantità di caffè in modo da avere un dessert meno dolce e con un sapore più intenso di caffè.

Il caffè freddo alla panna lo potete conservare, chiuso ermeticamente nella bottiglia, per un paio di giorni.

Leggi anche: La ricetta della crema al caffè come quella del bar

I Video di Gustoblog: Ricette: zucchine con uova strapazzate