La ricetta base per il miglio

La ricetta base per il miglio

Non molto utilizzato nell'alimentazione europea, il miglio è un cereale di origini antiche, probabilmente proveniente dall'Asia Centrale, dal Medio Oriente, o dall'India. Il miglio appartiene alla categoria dei cereali minori, ed in Italia viene utilizzato in larga misura come mangime per i volatili. Detto ciò viene spesso macinato per dare vita a delle farine utilizzate nella cucina macrobiotica. Nonostante sia molto simile, nella composizione, al frumento, a differenza di questo, non contiene glutine ed è quindi ideale nell'alimentazione dei celiaci.
Una caratteristica a favore del miglio è che la sua cottura è molto breve e non necessita di ammollo, e risulta dolce e gradevole al palato. Ideale per preparare sia i dolci che le minestre, le crocchette e le torte salate. Scopriamo insieme la ricetta base per il miglio.

Ingredienti: 250 gr di miglio, 500 ml di acqua.

Procedimento: versare il miglio in una padella e tostarlo a fiamma bassa mescolandolo continuamente. Unire successivamente l'acqua calda e mettere il coperchio e continuare la cottura per circa 20 minuti o comunque fino a quando tutta l'acqua sarà stata assorbita.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail