Ghiacciolo al prosecco, la ricetta facile

Indicati nell'ambito di un aperitivo con amici, i ghiaccioli al prosecco garantiscono sempre un'ottima figura

Fruit ice cream with orange slices on a pink plate, frozen strawberries. Green rustic background. Top view, place for text. Summer dessert Preparare in casa un ghiacciolo al prosecco è facile e non richiede particolari ingredienti. La ricetta, che si realizza come al solito unendo ad uno sciroppo di zucchero l'ingrediente di turno - il prosecco in questo caso - è subito pronta, salvo il canonico riposo in freezer fino a completo rassodamento.

Se avete voglia di prepararlo e magari offrirlo ai vostri ospiti nell'ambito di un aperitivo particolare, seguite il procedimento che trovate sotto. Il tasso alcolico dipenderà da voi in base alla quantità di vino aggiunta, che è modulabile secondo i gusti. Non particolarmente indicati per i più piccoli, sono invece perfetti per gli adulti (non astemi). Possono essere personalizzati a piacere con l'aggiunta di un'oliva o di una fetta di arancia a piacere. Ecco come si preparano!


Ingredienti

350 ml di prosecco
125 gr di zucchero
180 ml di acqua

Preparazione

Versate all'interno di un pentolino l'acqua e lo zucchero. Accendete la fiamma e fate cuocere fino al punto di ebollizione, quindi continuate la cottura fino ad ottenere uno sciroppo. Spegnete la fiamma, allontanate il pentolino dal fornello ed unite il prosecco. Mescolate bene, quindi fate raffreddare. Versate all'interno degli appositi stampini riempiendoli fino all'orlo. Trasferiteli in freezer per almeno 4 ore o, meglio, tutta la notte e gustate.


Photo | iStock

  • shares
  • Mail