Come fare le torte di compleanno alla frutta e decorate per i bambini

Da sempre le mamme in occasione del compleanno dei propri pargoletti, si dilettano nella preparazione di torte fatte in casa dai gusti più svariati a seconda delle preferenze dei più piccoli; con la diffusione degli innumerevoli programmi televisivi riguardanti la cucina e, soprattutto la pasticceria, a molte mamme la semplice torta con le candeline non basta più e si divertono a cimentarsi con le tecniche di decorazione più complicate per preparare ai loro bambini una torta che ritragga i loro cartoon preferiti o che abbia la forma di un'automobile o di un'astronave.

Oggi quindi vi proporrò la ricetta di una classica torta di compleanno a base di frutta, semplice da preparare e sempre gradita a tutti, e vi darò alcuni suggerimenti su come decorarla cosicché anche voi possiate stupire i vostri bambini confezionandogli una torta bellissima degna delle migliori pasticcerie. Armatevi di pazienza dunque e diventerete pian piano delle maestre nell'arte della decorazione delle torte!

Ingredienti per la torta: 300 g di farina 00, 250 g di zucchero, 7 uova intere, 1 tuorlo d'uovo, 1 bustina di lievito per dolci, 600 ml di latte, essenza di vaniglia, 500 g di frutta fresca ( scegliete secondo le vostre preferenze qualsiasi frutto).

Preparazione: Per prima cosa è necessario realizzare il pan di spagna, per fare ciò bisogna innanzitutto montare 6 delle uova intere con 150 grammi di zucchero. In seguito dovete incorporare con delicatezza alle uova montate la farina ed il lievito, continuando a mescolare dal basso verso l’alto con un cucchiaio di legno. Per la cottura saranno necessari circa 30 minuti in un forno a 180°. La crema invece è leggermente più complessa, bisogna montare l'uovo intero rimasto ed un tuorlo con 100 grammi di zucchero per poi incorporare la farina lentamente. Una volta unito va aggiunto il latte caldo in cui sarà stata disciolta la vaniglia, poco alla volta. Infine il composto va messo sul fuoco a fiamma bassa per farlo addensare. Qualora ci fossero grumi passate la crema con il frullino. Quando la crema appena preparata si sarà freddata potrà essere spalmata sul pan di spagna il maniera uniforme per poi essere decorata con la frutta fresca come più ci piace, o meglio, come più piacerà ai festeggiati.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail