Crema di topinambur e zenzero, la ricetta facile

Una vellutata e corroborante crema di topinambur e zenzero: adatta per le cene invernali, ecco la ricetta semplice

Crema di topinambur e patate, la ricetta facile Preparare una deliziosa vellutata di verdure è sempre una buona idea, specie in inverno, quando le basse temperature ci rendono freddolosi e uno dei modi più piacevoli per scaldarsi consiste nel gustare qualcosa di caldo. La crema di topinambur e zenzero, avvolgente ed invitante, è una ricetta vegetariana appagante e perfettamente bilanciata nel sapore. Si tratta di una zuppa che si può completare semplicemente con del pane raffermo grigliato e tagliato a cubetti e con un filo di olio.

Tra le ricette delle vellutate invernali questa, che vede l'incontro tra zenzero e topinambur, è adatta alle cene in famiglia. Può essere arricchita con zucca o altri ortaggi, o con della pancetta rosolata, per regalare un tocco di rusticità. Ecco come portarla in tavola.


Ingredienti


400 gr di topinambur
2 di patate medie
1/2 cipolla
1 pezzo di radice di zenzero
brodo vegetale qb
1/2 limone
sale e pepe
olio di oliva

Preparazione


Iniziate la preparazione pelando le patate, il topinambur e la cipolla. Tagliate queste a fette sottili e mettetele a rosolare in una pentola con abbondante olio. Tagliate le patate a cubetti così come il topinamnbur che, man mano, conserverete in una ciotola piena di acqua e succo di limone. Una volta appassite le cipolle, unite patate e topinambur mescolando bene per farli insaporire, quindi coprite con il brodo vegetale caldo e grattugiate parte della radice di zenzero. Ponete il coperchio. Fate cuocere per circa 25 minuti, quindi frullate bene con il minipimer fino ad ottenere una crema densa. Insaporite ancora con poco zenzero fresco, con del sale e del pepe. Trasferite nei piatti, irrorate con un filo di olio e servite ben calda.

  • shares
  • Mail