Formaggi tipici: Ossolano

2 Settembre 2007

L’Ossolano è un classico esempio di formaggio strettamente legato al territorio. Prodotto con latte vaccino nella Val d’Ossola, vicino Verbania, subisce una stagionatura che va da un minimo di due mesi ad un massimo di due anni.

L’aspetto più particolare consiste nel fatto che le varietà più pregiate di Ossolano prendono il nome dall’alpeggio in cui vengono prodotte, quasi che questo fosse un vero e proprio “cru caseario”. La varietà più famosa è la Bettelmat, prodotta sull’omonima montagna, nei pressi del confine svizzero.

Un formaggio così sposato al territorio in cui è prodotto non può non ricevere la denominazione d’origine che infatti, pare, stia per essere concessa.

La foto è tratta dal sito: www.regione.piemonte.it

I Video di Gustoblog: Fattoria Buca Nuova: Gusto on The Road