Ricette dal cinema: la torta di carote di “Trilli”


Non amo i cartoni animati, ma dopo le insistenze di un’amica ho visto “Trilli”, prequel di Peter Pan uscito solo in home video. Anticamente nell’isola che non c’è vivevano le fate: ognuna di loro ha un talento e quello della nostra Trilli è di saper aggiustare ogni cosa. Trilli, però, lo considera inferiore a quello delle altre (ad avercelo i nostri mariti, invece…) perché non potrà andare con le altre nel mondo degli uomini a portare la primavera, così prova a cambiarlo, aiutata dalle altre fate. Non ci riuscirà e per errore, addirittura, distruggerà tutti i preparativi per il ritorno della primavera, ma proprio al suo talento unico potrà mettere tutto a posto e le sarà concesso il permesso di partire per il mondo degli uomini, dove poi, a Londra, incontrerà i bambini. Ed è proprio inglese, e dolce come questo film, la torta di carote che prepariamo oggi, anzi, la carrot cake.

Cosa vi occorre per 6 persone: 125 g di carote, 100 g di pastinaca, 1 limone bio, 1 arancia bio, 65 g di zucchero bianco, 225 g di zucchero di canna, 4 uova, 1 albume, 115 g di uvetta, 225 g di burro, 225 g di farina integrale autolievitante, 1 cucchiaio di lievito in polvere, olio di semi di girasole e sale q.b.

Come si prepara: lavate il limone e l’arancia e grattate la buccia, mescolandone la metà con un cucchiaio di zucchero. Intanto mescolate il burro allo zucchero di canna, unite gradualmente le uova, aggiungete la metà di bucce non zuccherate, le carote e la pastinaca grattugiate, 2 cucchiai del succo dell’arancia e l’uvetta ammollata. Unite farina e lievito e impastate, quindi versate tutto in una teglia imburrata e cuocete in forno per mezz’ora a 180°. Per la glassa sciogliete a bagnomaria il resto dello zucchero in 2 cucchiai di succo d’arancia, togliete dal fuoco, unite l’albume e un pizzico di sale, poi rimettete sul fuoco per altri 6 minuti, quindi spegnete, lasciate freddare, versate sulla torta fredda e aspettate almeno un’ora che si solidifichi. Spolverizzate la superficie con le scorze di limone e arancia zuccherate e servite.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail