Buona Pasqua, e tante, tante uova a tutti !

Auguri a tutti i Gusto-lettori !

Almeno per oggi, bando alle diete, e godiamoci per quanto possibile la vita anche attraverso un buon piatto tipico.

Cosa di più tipico, per le tavole pasquali, di un bell'uovo ?

Stando all'Agenzia Giornalistica AGO, le stime della Confagricoltura riportano che, solo in questi giorni, in Italia verranno consumate oltre 350 milioni di uova, per una spesa di 66 milioni di euro.

Sembra però un peccato pensare alle uova solo in questo periodo, visto la ricchezza di questo umile alimento, in alcuni periodi anche un po' malvisto. L'uovo è ricco di proteine, di minerali quali il magnesio ed il ferro, di vitamina A e del gruppo B.

Un tempo sembrava fosse un alimento poco digeribile, ma molto dipende da come viene cucinato.

Noi italiani in un anno mangiamo mediamente 218 uova a testa, ma 78 in realtà sono quelle che finiscono come ingredienti "secondari" di pasta, dolci ed altro. Molto meno di quelle consumate in Giappone (350 uova a testa), e, per esempio, in Francia (260 a testa).

Le uova prodotte in Italia sono sufficienti a coprire tutto il nostro fabbisogno nazionale. "Nel nostro Paese si producono circa 12 miliardi e ottocentomila uova tutte timbrate, per indicare provenienza".

Ed allora, proviamo con oggi a dare il via una buona abitudine: non facciamo arrivare in tavola le uova solo a Pasqua...

Auguri a tutti !

  • shares
  • Mail