La ricetta delle fajitas originale della cucina tex-mex

La ricette messicane sono gustose e cariche di sapore. Caratterizzate dall'utilizzo di peperoni dolci e fagioli. Le tortillas sono in spagnolo delle "piccole torte" e sono fa le più celebri ricette di questa tradizione.

Nella prossima ricetta vedremo come ricreare a casa nostra i sapori del Messico partendo dagli ingredienti base e realizzeremo le fajitas.

Ingredienti: petto di pollo intero, 3 peperoni grandi, 3 cipolle di tropea, 3/4 peperoncini piccanti, farina, sale, pepe, olio d'oliva, farina di mais bianco 200 g, acqua 300 ml.

Per realizzare le tortillas versare in una brocca l'acqua e aggiungere olio e sale mescolando per far amalgamare il tutto mentre in una ciotola versate la farina di mais setacciata e aggiungere a filo l’acqua contenuta nella brocca. In seguito mescolare fino a formare un impasto compatto, coprite con un panno umido e fate riposare per circa un quarto d'ora a temperatura ambiente. Successivamente create una dozzina di palline di impasto e sistemarle su della carta forno. Stendetele fino a formare dei dischi.

Per realizzare il ripieno per prima cosa tagliate a fette di spessore di 1 cm il petto di pollo e ricavatene poi tante striscioline non troppo sottili. Condite le strisce appena tagliate con sale e pepe e poi ricopritele di farina per cuocerle in una padella con olio ben caldo. Lavate e pulite le cipolle e poi i peperoni, tagliate le cipolle e metà e poi a striscioline e mettetele da parte; fate lo stesso con i peperoni. Rosolate le cipolle e i peperoncini piccanti tagliati fini e lasciateli dorare. Friggete ora i peperoni per qualche minuto mescolando spesso, salate secondo il vostro gusto e mettete da parte. Unite tutti gli ingredienti e adagiatene un po sulla fajita dopo averla scottato in una padella anti aderente 2 minuti per ciascun lato.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail