Ci facciamo un Mayogarita? Anche no

14 Settembre 2007

Personalmente, non essendo una gran estimatrice della ricca salsa, che riservo a tartine, tramezzini e vitello tonnato, la notizia mi ha fatto inorridire, e non poco. A Tokio (e dove sennò…) esiste un ristorante che utilizza la maionese come ingrediente base di tutti i piatti. E quando dico tutti, intendo proprio tutti, senza eccezione alcuna.

Assolutamente nauseata dall’idea di bere un Mayogarita o di assaggiare i rinomati “spaghetti alla maionese”, mi limito a ricordare con disgusto quando alcuni amici spalmavano la pizza di maionese e a rabbrividire a distanza di anni. Pensare che in Giappone è stato affibiato agli appassionati del genere il nome di “mayolers”. C’è qualche coraggioso lettore che andrebbe al Mayonnaise Kitchen (il sito è solo in giapponese, grazie al cielo…)?

I Video di Gustoblog: Villaggio Solidale