Come preparare il cobbler di pere alla cannella

Dolce alla frutta di origine anglosassone, avete mai provato a preparare il cobbler in casa? Questo è di pere e profumato alla cannella

Come preparare il cobbler di pere alla cannella Tra le ricette dei dolci inglesi, quella del cobbler di pere alla cannella è una delle più semplici da preparare. Se solitamente il dolce si realizza con frutta piuttosto acidula (il cobbler alle pesche è, probabilmente, il più diffuso) in questo caso sono le pere ad essere protagoniste del dessert anglosassone.

Il cobbler di pere alla cannella è un dolce semplice, da realizzare con ingredienti comuni e facilmente reperibili in qualsiasi cucina e ricco di gusto. Adatto sia alla fine dei pasti che, forse ancor di più, all'ora del tè, il cobbler richiede una cottura non troppo lunga e può essere personalizzato con l'aggiunta di diverse spezie, anche un mreer pronte a regalare un profumo incredibilmente piacevole.

Ingredienti



    5 pere
    50 gr di zucchero
    1 cucchiaio di farina 00
    scorza d'arancia grattugiata
    cannella in polvere qb

Per la base

    250 gr di farina
    1/2 cucchiaino di lievito in polvere per dolci
    1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
    1 pizzico di sale
    50 gr di burro
    75 gr di zucchero
    1 uovo
    2 cucchiai di succo d'arancia

Preparazione

Sbucciate le pere, tagliatele a fette e trasferitele in una ciotola. Unite lo zucchero, la farina, abbondante cannella e la scorza di arancia appena grattugiata. Trasferitele ordinatamente sul fondo di una pirofila quadrata da circa 24 cm di lato. Adesso preparate la pastella: versate in un'altra ciotola la farina 00 setacciata insieme al lievito ed al sale. A parte lavorate il burro morbido con lo zucchero fino ad ottenere una crema. Aggiungete il succo di arancia e l'uovo e mescolate ancora. Unite, quindi, agli ingredienti in polvere ed amalgamate bene per evitare la formazione di grumi. Versate l'impasto ottenuto, a cucchiaiate ravvicinate, sulle pere disposte precedentemente sul fondo della pirofila e fate cuocere in forno, già caldo, a 180°C per circa 45 minuti o fino a doratura della superficie.


Photo | iStock

  • shares
  • Mail