Come preparare gli gnocchi con farina di castagne e zucca

Come preparare gli gnocchi con farina di castagne e zucca Perfetti per un pranzo ricco, gustoso ed appagante, gli gnocchi con farina di castagne e zucca sono ideali da utilizzare come base per primi piatti da ricordare. Mix di ingredienti e sapori pronti a conquistare al primo assaggio, gli gnocchi di castagne e zucca sono veramente sfiziosi. Si possono condire con svariati ingredienti - dal semplice sugo di pomodoro fresco ad una con crema al taleggio passando anche solo per il parmigiano con il burro e/o salvia risultando sfiziosi in ogni loro veste.

Non richiedono che pochi ingredienti e, ricorrendo alla farina di castagne, si possono preparare praticamente per tutto l'inverno e parte della primavera, ovvero il periodo della zucca. Si tratta di una ricetta da provare, datele una possibilità: il gusto unico degli gnocchi fatti in casa fa la differenza.



Ingredienti


600 gr di zucca
300 gr di patate
100 gr di farina 00
100 gr di farina di castagne
sale

Preparazione

Tagliate la zucca a pezzetti e ponetela su una teglia rivestita di carta forno: fatela cuocere a 180 °C per circa 15 minuti. Nel frattempo fate lessare le patate e, una volta cotte, passatele con lo schiacciapatate. Unite la zucca schiacciata con una forchetta e le due farine, la 00 e quella di castagne. Ottenuto un impasto omogeneo, trasferitelo su una spianatoia ed impastatelo ulteriormente, quindi ricavate dei rotolini da tagliare a tocchetti e da passare a piacere sullo rigagnocchi. Fate cuocere gli gnocchi ottenuti in acqua bollente salata e scolateli quando salgono a galla. Conditeli a piacere e gustateli ben caldi.


Photo | iStock

  • shares
  • Mail