La borragine…per un’insalata “English style”

21 Settembre 2007

La borragine venne portata in territorio d’Oltremanica dagli antichi Romani. Da allora questa pianta ha conosciuto un costante successo nella tradizione culinaria inglese. Non solo è molto apprezzata nelle insalate ma viene anche cotta al vapore e consumata con burro e succo di limone. Gli stessi fiori vengono mangiati crudi nell’insalata e da molti secoli sono utilizzati per aromatizzare l’aceto, al quale conferiscono una particolare colorazione celeste.

Senza dimenticare poi l’uso che se ne fa come aromatizzante di liquori: nel sud dell’Inghilterra, è possibile gustare il famoso cocktail Pimm’s Cup, a base di Pimm’s No.1, una specie di gin, e foglie di borragine.

L’ho provato in un pub della Cornovaglia, vicino Land’s End e devo dire che mi ha abbastanza disgustato…sembrava un centrifugato di cetrioli con aggiunta di alcol…senza dubbio meglio aggiungere la borragine all’insalata.

La foto è tratta dal sito: www.naturadieta.com

I Video di Gustoblog: 3 MODI PER CUOCERE LE CASTAGNE – How to Cook Chestnuts