La ricetta dei medaglioni di verdure di Cotto e Mangiato

Ottimo escamotage per fare mangiare le verdure ai più piccoli, preparate i medaglioni di verdure di Cotto e Mangiato, andranno a ruba

La ricetta dei medaglioni di verdure di Cotto e Mangiato La ricetta dei medaglioni di verdure di Cotto e Mangiato ci regala un'idea sfiziosa, sana, leggera e decisamente invitante, per un secondo vegetariano adatto a tutta la famiglia. Non solo: questi medaglioni di verdure simil ikea rappresentano un furbo escamotage per fare mangiare le verdure ai bambini. Altro che medaglioni di verdure surgelati: realizzate questa ricetta e, in poche mosse, ne avrete di freschi e fatti in casa da cuocere sul momento.

Se siete in cerca di ricette vegetariane sfiziose da proporre a pranzo o cena, questa è da provare. Si realizza con carote, patate, zucchine e piselli ma nulla vieta, ovviamente, di poter sostituire gli ortaggi in base a quelli di stagione. Provate questi medaglioni di verdure cotti al forno, possono essere mangiati anche da chi è a dieta, seppur con i dovuti accorgimenti.

Ingredienti


140 g di carote
140 g di piselli in scatola
80 g di patate
100 g di zucchine
80 g di formaggio
2 uova
timo
basilico
4/6 cucchiai di pangrattato
olio extra vergine di oliva


Preparazione


Fate lessare le patate a partire da acqua fredda e per circa 20 minuti, fino a quando risultano tenere. Scolatele e, quando sono ancora calde, pelatele. Fate lessare in acqua bollente salata le zucchine e le carote per circa dieci minuti. Scolate le verdure e trasferitele in un mixer unendo olio extravergine d'oliva, le uova, il formaggio, il basilico fresco, il timo ed il pangrattato (tenendone da parte una piccola quantità). Mescolate bene il tutto quindi, con il composto ottenuto, modellate i medaglioni, impanateli con il pangrattato e disponeteli su una teglia rivestita di carta forno. Trasferite in forno caldo e fate cuocere i medaglioni a 180°C per 15 minuti girandoli a metà cottura. Tirateli fuori dal forno e trasferiteli nei piatti da portata: gustateli ben caldi.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail