Come fare la pasta ripiena per San Valentino

Un'idea carina e poco impegnativa per il primo piatto da inserire nel menù di San Valentino

Come fare la pasta ripiena per San Valentino Tra i primi piatti sfiziosi per la cena di San Valentino c'è la pasta ripiena. A forma di cuore, dal colore rosso acceso, si tratta di una chicca da riservare alla persona amata per farla sentire ancora più importante nel giorno dedicato agli innamorati.

State pensando al menù della vostra cena romatica e vorreste scegliere qualcosa capace di colpire il vostro partner? Questa ricetta può fare al caso vostro. Cosa c'è di più adatto da servire a San Valentino che una pasta fresca ripiena sfiziosa come questa? Affidatevi alle barbabietole per ottenere il colore rosso, e optate per un ripieno leggero e cremoso a base di ricotta e noci. In quanto al condimento, invece, sbizzarritevi pure, ma senza esagerare.

Ingredienti

Per la pasta


    250 gr di farina 00
    1 uovo piccolo
    100 gr di barbabietola precotta
    1 cucchiaino di olio extra vergine di oliva
    sale

Per il ripieno


    100 gr di ricotta
    2 cucchiai di grana grattugiato
    5-6 noci
    sale e pepe

Preparazione

Frullate la barbabietola con il frullatore per ridurla in una purea. Disponete su una spianatoia la farina setacciata e create al centro una fontana. Al suo interno versate sia la crema di barbabietole che l'uovo, l'olio ed il sale.

Impastate energicamente con le mani: nel caso in cui l'impasto sia troppo molle unite poca farina. Ottenuto un panetto liscio e sodo fatelo riposare coperto da un panno per 10-15 minuti. Trascorso questo tempo stendete la pasta con il mattarello o con l'apposita macchinetta.

Preparate il ripieno mescolando bene la ricotta con il grana, il sale, il pepe e, una volta ottenuta una crema, aggiungete anche le noci tritate. Ponete sulla pasta stesa dei mucchietti di crema di ricotta e ricopriteli con la stessa sfoglia. Sigillateli con una leggera pressione delle dita facendo uscire l'aria e ritagliateli con degli stampini a forma di cuore. Cuoceteli in acqua bollente salata e conditeli a piacere.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail