Come preparare la frittata broccoli e salsiccia di Cotto e Mangiato

Un secondo piatto ricco e completo: portate in tavola la frittata broccoli e salsiccia, andrà a ruba

Come preparare la frittata broccoli e salsiccia di Cotto e Mangiato Una cosa è certa: la frittata broccoli e salsiccia non può che appagare con il suo gusto unico, rustico se vogliamo, e adatto a soddisfare anche i palati più restii. Ricetta proveniente da Cotto e mangiato, si tratta di un secondo piatto che potrebbe tranquillamente costituire un piatto unico per la ricchezza dei suoi ingredienti.

Non è, come si può dedurre, una frittata di broccoli light, ma si può cuocere al forno, per renderla in qualche modo più leggera. Perfetta per una cena poco impegnativa, si può abbinare ad una insalata mista e ad un bicchiere di buon vino rosso. Ecco come si prepara in poche mosse.


Ingredienti


300 g di broccoli freschi o surgelati
5 uova
2 acciughe sottolio
100 g di salsiccia
1 spicchio di aglio
2 peperoncini secchi
olio extra vergine di oliva

Preparazione

Come prima operazione occupatevi della pulizia della verdura: pulite i broccoli eliminando le parti del gambo più dure. Adesso divideteli in cimette, lavateli bene sotto il getto dell'acqua fredda e poi fateli lessare in acqua bollente salata per circa 10-15 minuti.

Scolateli in un colino e fateli intiepire, quindi sminuzzateli (ma non troppo) con un coltello. In una ciotola sgusciate le uova e sbattetele con una forchetta. Sbriciolate la salsiccia dopo averla privata della pellicina che la riveste e fatela rosolare in un tegame con olio extra vergine di oliva insieme allo spicchio di aglio, ai peperoncini spezzettati e alle acciughe sminuzzate. Fate saltare il tutto per qualche minuto per fare insaporire bene. Adesso spegnete la fiamma e prelevate lo spicchio di aglio. Una volta intiepidito il composto, aggiungete le uova mescolando bene e fate cuocere su fiamma abbastanza alta su ambo i lati fino a perfetta doratura.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail