La ricetta dei ravioli per fare in casa la pasta ripiena

ricetta pasta ravioli fatti in casa

Una delle importantissime basi per poi partire e sbizzarrirsi con i primi piatti più fantasiosi è la ricetta della pasta per i ravioli fatti in casa. Il raviolo è una dei classici per eccellenza della cucina italiana, la ricetta è antica e si tramanda di generazione in generazione, ogni famiglia ha il suo segreto per realizzare la più gustosa.

Quadrati o tondi, allungati o a mezza luna i ravioli di pasta all'uovo vengono ripiegati per racchiudere uno squisito ripieno che può essere a base di carne, di verdure o formaggio, a seconda delle varie ricette locali. I ravioli poi possono essere serviti in brodo o asciutti accompagnati da sughi o salse che si devono ben sposare con il ripieno.

Gli ingredienti base per 6 persone sono: 3 uova, 400 gr. di farina, acqua q.b. e sale. Come si preparano: Formate la classica fontana con la farina già setacciata, quindi adagiare nel mezzo le uova e un pizzico di sale. Sbattete con una forchetta le uova, iniziate a incorporare la farina con la punta delle dita, partendo dai bordi della fontana. Lavorate con le mani il composto per 15-20 minuti, amalgamando bene gli ingredienti e avendo cura di cospargere di tanto in tanto il ripiano della cucina con un poco di farina. Continuate in questo modo fino a ottenere un impasto elastico sodo ed omogeneo, poi, quando nella pasta iniziano a vedersi delle bollicine, raccoglietela formando una palla. Lasciatela riposare in una ciotola per mezz'ora.

Stendere infine l'impasto in due sfoglie, poi distribuire su una di esse il ripieno a mucchietti ben distanziati, ricoprite con l'altra sfoglia e con l'aiuto di una rotella tagliapasta ritagliate i ravioli nella forma che più gradite.

Via | Ravioli.it
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail