Come preparare la torta con mandarini frullati

Un dolce con mandarini interi e frullati da leccarsi i baffi: provate questa torta, è ottima per la colazione

Un dolce con mandarini frullati da poter preparare in questo periodo dell'anno con della frutta non trattata (dato l'utilizzo anche delle scorze) è questo dolce che non aspetta altro che di essere gustato a merenda insieme ad una tazza di tè fumante. La torta con mandarini frullati è una coccola semplice negli ingredienti ma ricca di gusto.

Con i mandarini interi, la torta sofficissima e umida che ne viene fuori è a prova di goloso. Si presta a rallegrare la colazione al mattino, inzuppata nel latte magari, o ad essere decorata con una glassa di cioccolato e diventare, così, un perfetto dessert di fine pasto. Delicata ed irresistibile, ecco la ricetta della torta ai mandarini frullati.

Ingredienti


300 gr farina
200 gr zucchero
3 uova
3 mandarini con la buccia non trattati
200 ml di latte
130 ml di olio di semi
1 bustina di lievito
1 pizzico di sale

Preparazione


Prediligete dei mandarini senza semi, quindi lavateli e trasferiteli nel mixer. Frullateli con tutta la buccia dopo averli tagliati a pezzi a lungo e fino ad ottenere un composto omogeneo. Tenetelo da parte mentre preparate l'impasto.

Montate a lungo le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto cremoso e gonfio. Unite la farina setacciata con il lievito alternandoli con il latte e l'olio. Unite anche un pizzico di sale.

Per ultimi unite i mandarini frullati e trasferite il composto in una tortiera di circa 24 cm di diametro. Trasferite in forno caldo e fate cuocere il dolce a 180 °C per circa 35 minuti.

Controllate la cottura con uno stecchino, quindi spegnete la fiamma e fate raffreddare la torta prima di estrarla dallo stampo e cospargerla di zucchero a velo.

  • shares
  • Mail