Le frittelle con ricotta e arancia per Carnevale

La ricetta facile e golosa delle frittelle con ricotta e arancia che potete preparare per Carnevale.

frittelle con ricotta e arancia

Carnevale è alle porte e tra costumi e stelle filanti, tornano anche le frittelle, le chiacchiere e le castagnole, dolcetti golosi che durante l’anno solitamente si preparano pochissimo. Scopriamo insieme come preparare in casa delle strepitose frittelle con ricotta e arancia, un dolcino profumato e delicato che farà la felicità di tutta la famiglia. Queste frittelle le potete fare con la ricotta di mucca o quella di pecora, l’importante è che sia fresca e genuina.

Ingredienti


    200 gr di ricotta
    100 gr di farina
    1 uovo
    50 gr di zucchero
    Mezza bustina di lievito per dolci
    Scorza grattugiata di un’arancia
    Zucchero semolato per decorare
    Olio di semi di arachidi per friggere

Preparazione


Mettete l’uovo in una ciotola e aggiungete lo zucchero, montateli con una frusta a mano fino a quando il composto diventerà spumoso. Aggiungete la ricotta, la scorza grattugiata dell’arancia, il lievito e la farina, mescolate tutti gli ingredienti con una spatola fino ad avere un composto liscio e omogeneo.

Nel frattempo scaldate l’olio di semi di arachidi in un pentolino dai bordi alti. Quando l’olio sarà arrivato alla temperatura adatta per la frittura, aiutandovi con due cucchiaini formate delle palline e tuffatele nell’olio bollente. Cuocete le frittelle fino a quando saranno gonfie e dorate.

Vi accorgerete che l’olio è pronto perché immergendo all’interno un pezzettino di pane o di impasto delle frittelle inizierà a sfrigolare. Per una frittura ottimale la temperatura dell’olio non deve mai abbassarsi troppo, quindi bisogna friggere poche frittelle per volta ed evitare di mescolare in continuazione perché anche i cucchiai e le pinze contribuiscono a raffreddare l’olio.

Prelevate le frittelle con un mestolo forato e fatele sgocciolare sulla carta da cucina o sulla carta per fritti. Mettete lo zucchero semolato in un piatto, aggiungete le frittelle e mescolate delicatamente con un cucchiaio.

Foto | iStock

  • shares
  • Mail