La ricetta della pasta con asparagi e pomodorini per un primo semplice

Un primo piatto adatto alla primavera: la pasta con asparagi e pomodorini è semplice e gustosa

La ricetta della pasta con asparagi e pomodorini per un primo semplice La pasta con asparagi e pomodorini costituisce, oltre che una ricetta primaverile, anche un primo semplice e leggero da concedersi durante la bella stagione.

Siamo soliti abbinare gli asparagi alle uova o ai piselli ma dando una possibilità ai pomodorini, magari freschi e gustosi, potrete assaporare un sughetto pronto a conquistare, e con il minimo sforzo.

La ricetta della pasta con asparagi selvatici e pomodorini non richiede che pochi ingredienti e, proprio per questo, dovranno essere di qualità: prediligete delle materie prime freschissime, magari appena raccolte, ed una pasta che tenga bene la cottura e che risulti all’altezza della situazione.

Una variante? La pasta tonno asparagi e pomodorini, pura goduria!

Ingredienti

320 gr di pasta
1 mazzetto di asparagi
200 gr di pomodorini pachino
1 cipollotto fresco
Olio extra vergine di oliva
Prezzemolo fresco

Preparazione


Pulite bene gli asparagi: eliminate la parte terrosa e più dura alla base del gambo e metteteli a lessare in un pentolino stretto e dalle pareti alte in modo che la base rimanga sotto e le punte in alto (cuoceranno grazie al vapore non sfaldandosi).

Una volta cotti, scolate gli asparagi e tagliateli a pezzetti. Affettate a rondelle il cipollotto e mettetelo a soffriggere in un tegame con dell’olio extra vergine di oliva. Una volta appassito, unite i pomodorini tagliati a pezzetti e fateli cuocere per 5-6 minuti, quindi aggiungete gli asparagi, regolate di sale e pepe e spolverate a piacere con del prezzemolo fresco tritato.

Fate cuocere il sughetto di asparagi e pomodorini in padella ancora per 5 minuti. Adesso mettete a lessare la pasta in acqua bollente salata. Una volta cotta al dente, scolatela nel tegame contenente il condimento e fatela insaporire bene. Trasferite nei piatti da portata e servite ben calda spolverando a piacere con del prezzemolo tritato e del grana grattugiato.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail