I pancake giapponesi spopolano: la ricetta originale

Provate queste soffici delizie ideali per iniziare al meglio una nuova giornata: i pancake giapponesi vi conquisteranno

I pancake giapponesi spopolano: la ricetta originale Sono alti, spugnosi ed estremamente soffici: sono i fluffly pancake giapponesi. La ricetta originale di queste piccole delizie spopola sul web, dove non si perde occasione per mostrarli in tutta la loro bellezza. Ma non è il solo aspetto a renderli tanto appetibili: a differenza dei loro cugini americani, sono molto, ma molto, più morbidi.

Il segreto? Sicuramente sta negli accorgimenti messi in atto durante la loro preparazione, ad iniziare dalla lavorazione degli albumi con lo zucchero - la classica meringa - che deve risultare abbastanza gonfia e lucida.

Nonostante le premesse, preparare in casa i fluffy pancakes con la ricetta giapponese è un gioco da ragazzi. Salati, fit, light: le varianti si sprecano, ma oggi proviamo a preparare la versione classica. Voglia di cimentarvi? Ecco come fare!


Ingredienti

2 uova grandi
1 cucchiaio e mezzo di latte
¼ di cucchiaino di estratto di vaniglia
5 gr di farina
2 gr di lievito in polvere
2 cucchiai di zucchero
1 cucchiaio di olio
2 cucchiai d'acqua

Preparazione

Separate gli albumi dai tuorli e trasferiteli in due ciotole diverse. Aggiungete il latte e la vaniglia ai tuorli e mescolate fino ad ottenere un composto gonfio. Setacciate la farina ed il lievito nella stessa ciotola e mescolate per amalgamare il tutto. Tenete da parte.

Adesso iniziate a montare gli albumi a neve unendo gradualmente lo zucchero. Dovranno risultare lucidi e sodi. Spennellate con poco olio la padella nella quale farete cuocere i pancakes.

Unite 1/3 del composto di albumi al primo composto e mescolate bene. Adesso unite la metà di quelli rimasti mescolando dal basso verso l'alto per non farli smontare. Unite anche la parte rimasta e prestate la stessa attenzione nell'incorporarli. Fate scaldare la padella precedente e trasferitevi l'impasto, un mestolo alla volta ben lontano dall'altro, cercando di creare una montagnetta.

Fate cuocere ogni pancake fino a quando sarà dorato ed asciutto da ambo i lati. Raccoglieteli, man mano, in un piatto da portata fino a quando avrete terminato l'impasto. Gustateli caldi o tiepidi farciti a piacere.

Photo | iStock

  • shares
  • Mail